LIFE DRONE

Direct pROduction of New Electrode materials from battery recycling

N°GA

LIFE19 ENV/IT/000520

Costo totale del progetto

1.752.705 €

Periodo progetto

01/09/2020 – 30/06/2024

Descrizione del progetto

LIFE DRONE è un progetto cofinanziato nell’ambito del programma LIFE + e mira a dimostrare un nuovo percorso di riciclaggio per diversi tipi di batterie agli ioni di litio che hanno raggiunto la fine della loro vita. L’idea principale è quella di dimostrare un processo innovativo per il recupero di materiali ad elevato valore aggiunto (grafite, Ni, Co and Mn) e utilizzare tali materiali per la sintesi di nuove batterie litio-ione del tipo NMC. Il processo si focalizza sullo sviluppo del trattamento idrometallurgico con acidi minerali della polvere elettrodica recuperata tramite pretrattamento fisico delle diverse celle litio ione separate manualmente dalle batterie attualmente raccolte. Tale trattamento permette la sintesi di un idrossido misto di Ni, Co e Mn che è successivamente impiegato per sintetizzare il materiale catodico NMC. Il progetto prevede poi di testare il materiale catodico sintetizzato per la produzione di nuove celle litio ione.

Attività svolte da Eco

Eco Recycling, in quanto partner di progetto, è responsabile delle seguenti attività:

  • Progettazione e costruzione impianto pilota (sezione idrometallurgica e di sintesi);
  • Validazione del processo di valorizzazione della polvere elettrodica per la produzione di NMC e grafite su scala pilota;
  • Analisi Life Cycle Assessment (LCA);
  • Valutazione economica attraverso studio di fattibilità e realizzazione di business plan.

Risultati raggiunti

  • Dimostrazione del processo mediante trattamento di 3 ton di batterie agli ioni di litio producendo 660 kg di ossido NMC;
  • Validazione dei materiali prodotti mediante produzione di 10 celle litio-ione;
  • Valutazione della fattibilità economica del processo;
  • Valutazione dell’impatto ambientale mediante analisi del ciclo di vita;
  • Elaborazione di un piano di replicabilità che valuti l’implementazione in un diverso stato membro dell’UE;
  • Elaborazione di un business plan per guidare l’applicazione industriale su larga scala del processo proposto.

Partner coinvolti

Technosind srl, S.EVal.srl, FAAM RESEARCH CENTER, Università di Roma “La Sapienza”

Feed al processo

Batterie Litio-ione e NiMH

Prodotti e sottoprodotti

Prodotti: NMC e grafite di grado anodico Sottoprodotti: acciaio, materiali non magnetici (alluminio e rame), plastica

Potenzialità impianto

0,11 ton/giorno di batterie esauste (sezione meccanica) 90 kg/giorno di polvere elettrodica (sezione idrometallurgica e di sintesi)

Sito Web

https://www.lifedrone.eu/it

Altro

No specificato

LIFE DRONE

Titolo

Direct pROduction of New Electrode materials from battery recycling
Torna in alto